Iscriversi

Anno accademico 2024-25

Requisiti e conoscenze richieste per l'accesso
Per essere ammessi al corso di laurea in Scienze dei Beni Culturali occorre essere in possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
Si richiede inoltre una adeguata preparazione di base costituita dalle conoscenze culturali e dalle competenze linguistiche di norma acquisite nei Licei e negli Istituti di istruzione media superiore di indirizzo umanistico, con particolare riferimento ad un'appropriata conoscenza generale delle nozioni della storia letteraria, della storia, della geografia e della storia dell'arte che permetta di affrontare i testi e inquadrare i fenomeni letterari e artistici in un ampio contesto culturale europeo.

Modalità di verifica delle conoscenze e della preparazione personale
L'accesso è consentito dopo avere sostenuto un test obbligatorio non selettivo con funzione di orientamento e di autovalutazione. Per le informazioni si veda la sezione Informazioni e modalità organizzative per l'immatricolazione.

Obblighi formativi aggiuntivi e modalità per il recupero OFA
Gli studenti possono immatricolarsi a prescindere dall'esito del test. Il punteggio del test per la sezione "Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana" al di sotto della soglia pubblicata sul bando darà luogo a obblighi formativi aggiuntivi (OFA), volti a colmare le lacune. Gli OFA dovranno essere colmati entro il primo anno di corso mediante attività di recupero appositamente previste dall'Ateneo. Le modalità e gli esiti del mancato assolvimento degli OFA saranno indicate alla pagina web
https://www.unimi.it/it/corsi/facolta-e-scuole/studi-umanistici/studiar…
Bando e scadenze

Bando di ammissione

Consulta il bando per scoprire le date e i contenuti del test e tutte le informazioni su come iscriverti.

Domanda di immatricolazione: dal 15/07/2024 al 16/09/2024

Leggi il Bando

Further information
Fees

For students enrolled on bachelor’s, master’s and single cycle degree programmes are divided into two instalments of different amounts and with different payment deadlines:

  • the first, corresponding to the minimum amount, is the same for all students 
  • the second - technically referred to as an ‘all-inclusive fee’-  that is variable.

The University provides:

  • no tax area for students on track with exams and not on track with exams for one year with ISEE certification until 30.000 €.
  • Fees exemption on account of merit, income or disability, or if they meet other specific requirements;
  • Concessions for students meeting high merit requirements;
  • Diversified tuition fees according to the student's home country for international students with assets/income abroad;
Scholarships and benefits

The University also provides:

  • Part-time study 
  • Financial aid, refectory service, accommodation,
  • Awards and scholarships